la consorteria deviata chiamata asma di poesia, risiede e opera al Bosco Boemo dove si compiono riti sacrificali umani a cui viene estratto dalla ghiandola pineale sangue umano adrenalizzato col fine di raggiungere e mantenere l’ispirazione poetica. il gruppo di stampo massonico ha al suo attivo decine e decine di serate avendo portato la poesia negli ospedali, nei cimiteri, nei postriboli, nei vespasiani, nei mattatoi, nei riformatori, nelle accademie militari, nelle chiese sconsacrate, nei centri anziani, nelle bocciofile, al canile, al gattile, al fronte, al massaggio cinese. Un latrato dissociato di sette noduli alle corde vocali, ma che condivide e si prende volentieri l’accollo sulle spalle di patologie del prossimo incapace di intendere e di volere, quali sifilide, scolo, cresta di gallo, clamidia e piattole.

 

A.S.M.A. di poesia

Venerdì 22 Marzo ore 20

Casa Libereria – via delle Rose 36/B

Design by Lidio Maresca, on WordPress platform, with Sydney theme. Released in 2022.